Il viaggiare è fatale ai pregiudizi, ai bigottismi e alle menti ristrette.
[Mark Twain]

2014/09/22

Tocatì 2014

Avete mai sentito parlare del Tocatì?
Il Tocatì è un evento che dura un paio di giorni e si svolge solo a Verona ogni anno, solitamente nell'ultimo weekend d'estate.
In questi due giorni, nelle piazze e per le vie del centro storico della città, si svolgono un sacco di giochi della tradizione italiana e internazionale dove tutti possono partecipare gratuitamente per rivivere i divertimenti di una volta e per scoprire come si divertivano - e si divertono tuttora - nel resto del mondo. Ogni anno i giochi internazionali si basano su una singola nazione.
Quest'anno, per esempio, è toccato al Mexico.
È vero, sono stata un pochino sbrigativa nella spiegazione ma se date una sbirciatina qui potete scoprire meglio di cosa si tratta e vedere l'elenco completo dei giochi presentati.
In realtà, il Tocatì è iniziato già lo scorso venerdì sera, dove si è svolta una curiosa caccia al tesoro in bicicletta per le vie della città. Ovviamente, i miei amici ed io non ce lo siamo fatti dire due volte e abbiamo deciso di partecipare - e di perdere penosamente.. - pure noi.
È stata una serata carina e divertente, Ho scoperto vie e vicoletti che non conoscevo, ho risolto enigmi e rebus, ho bruciato un sacco di calorie che ho poi ripreso e doppiato con la piadina all'una di notte. Dettagli.
Il sabato pomeriggio, invece, sono andata a fare un giretto tra i veri e propri giochi del Tocatì e devo dire che i giochi messicani sono parecchio singolari.
Come al solito, ho immortalato un po' di momenti di questo evento con qualche foto e un paio di video che vi posto qui sotto.
Se avete occasione, l'anno prossimo, fate un salto a giocare anche voi! ;-)














8 commenti:

  1. Non lo lo/la conoscevo e la trovo una iniziativa molto divertente, mi sà che l'anno prossimo un saltino ce lo faccio :)

    RispondiElimina
  2. Fighissima come cosa! Io amo i giochi e sicuramente avrei partecipato alla caccia al tesoro in bici! *___*
    E poi... se il tema era Messico... io amo il Messico... quindi... :)
    Avrebbero dovuto abbinarci la cucina tematica :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi venire l'anno prossimo Moz!

      Elimina
  3. Non ne avevo mai sentito parlare, una figata! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in effetti nemmeno io che son di Verona..e la fanno tutti gli anni.. x'D

      Elimina
  4. Queste iniziative sono bellissime e non mi spiego perché sono sempre più rare (triste constatare che si privilegiano i "raduni" dove le bancarelle con cineserie la fanno da padrone). Mi hai riportato indietro nel tempo: qui c'era l'Autoraduno delle Margherite. Un percorso in auto che toccava numerosi paesi nei dintorni di Bologna. In ogni paese ti aspettava una prova da superare con la quale ottenevi la busta per completare la caccia al tesoro. Ho ancora i filmati di quella giornata .. giochi innocenti ma che facevano divertire noi partecipanti e tutti i presenti. E se me lo ricordo nonostante i decenni trascorsi, significa che ci divertivamo veramente tanto.
    Comunque buono a sapersi; sono fuori età per partecipare ma non certo per divertirmi a vedere i partecipanti. Il prossimo anno fai un fischio e avvisaci prima così arriviamo a tifare per te. Ciao:). Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fica la caccia al tesoro così, di paese in paese! Bellissima idea caspita!

      Elimina