Il viaggiare è fatale ai pregiudizi, ai bigottismi e alle menti ristrette.
[Mark Twain]

2014/09/29

Burano

Dopo innumerevoli gite a Venezia, ieri ho deciso di cambiare - ma non troppo perché, si sa, squadra che vince non si cambia - e sono andata a fare un giretto a Burano.
A farmi compagnia sempre la mia mamy. Ogni volta volta che la porto a vedere qualche posticino nuovo ha sempre gli occhi sognanti di una bambina, è una soddisfazione vederla così.
Burano l'avevo già un pochino conosciuta attraverso le foto, degli altri, scovate sul web e in vari blog. L'elemento principale di quest'isola sembrava essere il COLORE. Così, affascinata da tutto quel rosa e quel blu mescolati al giallo e al rosso, ho deciso di andare a verificare di persona.
Beh, che dire, Burano è semplicemente fantastica.


E l'elemento dominante è decisamente il colore!
Tutte queste piccole casette colorate, una appiccicata all'altra, circondate da canali su cui galleggiano tantissime barchette, creano un'atmosfera quasi surreale. Sembra di essere in una specie di cartone animato. Non so, a me questo paese ha messo un sacco di allegria e serenità, ecco.


In ogni angolo si trovano scorci carinissimi, impossibile non fotografarli! Credo di aver scattato più di duecento foto ieri!

dettagli di Burano

rosa

Insomma, dopo aver visto in lungo e in largo la città di Venezia - che, a mio parere, è una città da sogno - Burano non ha deluso, nonostante sia piccolina e in tre orette la si visiti tutta.

Rete da pesca

panni stesi


Poi, per chi adora il mare come me e ha un nonno pescatore doc, vedere tutti questi dettagli legati alla vita dei pescatori, è emozionante. Inoltre, ci si sente come catapultati nel passato.





Se decidete di andare a Burano, cosa che vi consiglio caldamente di fare, non potete non andare a fare un giretto anche a Torcello, a soli cinque minuti di vaporetto da Burano, piccolissima ma davvero carina! Un'isoletta molto antica, con una chiesa costruita nel VII secolo, con dei ristoranti super - quelli che io e mia madre definiamo roba da cerimonie - e immersa nel verde.
A noi è piaciuta!




E c'è pure il trono di Attila!





Bene, dopo tutte queste foto e questi elogi, spero di avervi un pochino incuriositi e di avervi messo voglia di andarle a visitare!


E ricordate che, come dice un famoso spot, chi viaggia fa colpo! :)

10 commenti:

  1. Meravigliosa Burano, non hai riportato a casa nessun oggettino di vetro? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No nessun oggettino, anche se Burano è più specializzata nella lavorazione di pizzi e merletti! :)

      Elimina
  2. Burano è bellissima, sembra fuori dal tempo.
    (e complimenti alla tua mamma!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, proprio così: fuori dal tempo! Grazie Poison! :-)

      Elimina
  3. veramente stupenda! amo Venezia, ma non ho mai visitato Burano nonostante sia per metà Veneto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Burano è stupenda davvero! Facci un salto!

      Elimina
  4. ma che bellissimo posto...
    tutti quei colori, quella caratterizzazione...
    non ci sono mai stata, e ci devo andare!

    RispondiElimina
  5. Che carinoooo! non sapevo nemmeno esistesse, ma sembra bellissimo!

    RispondiElimina
  6. Assolutamente FAN TA STI CA! <3
    Bellissime le foto!
    E finalmente ho visto la mia futura suocera! <3

    RispondiElimina