Il viaggiare è fatale ai pregiudizi, ai bigottismi e alle menti ristrette.
[Mark Twain]

2013/01/28

Stai tranquilla, non è niente. È solo vita che entra dentro.

Due vecchie canzoni per moltissimi di voi ma assolutamente nuove per le mie orecchie.
Sentite per la prima volta ieri, in tv.
Colpita e affondata, all'istante.
Di fronte al potere della musica, a volte, rimango davvero spiazzata.



Non sarò eroe,
non sarei stato mai...
Tradire e fuggire,
è il ricordo che resterà...




Non so com'è ma è accaduto.
Lui è entrato nel bar, con lei, e si è seduto.
Io ero lì, affascinato.
La sua carica sessuale si spandeva nel locale
ed io, di desiderio, stavo male!

8 commenti:

  1. nemmeno io le conosco... approffitto dei tuoi link e le ascolto!
    buona serata
    :)
    emme

    RispondiElimina
  2. Quella dei Litfiba la conoscevo e ne sono anche io innamorata...Mentre quella di Ivan Graziani non la conoscevo proprio, ma mi è piaciuta...Grazie per la nuova scoperta musicale che mi hai fatto fare! Un Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, entrambe canzoni molto belle! Bacio

      Elimina
  3. ci sono degli amori che sono proprio "a prima vista"

    baci

    p.s. splendide canzoni

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo! Io sono un esempio del fatto che gli amori a prima vista esistono, eccome!

      Elimina
  4. Ivan Graziani è stato un grande... il modo in cui parlava dell'amore mi sorprendeva da picola...
    Ascolta Agnese se non l'hai mai ascoltata...
    baci

    RispondiElimina
  5. Non avevo mai sentito queste canzoni prima e mi chiedo perchè non siano più conosciute, sono bellissime!
    Un bacio!
    S

    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina