Il viaggiare è fatale ai pregiudizi, ai bigottismi e alle menti ristrette.
[Mark Twain]

2012/05/18

Alzi la mano chi vuole scappare a casa...ora!?

Oggi è Venerdì.
E come ogni Venerdì che si rispetti, io non c'ho voglia di fare un cazzo.
Benone.
Comunque, ho giusto due tre robette da argomentare qui sul blog.

Prima cosa: il film di ieri sera.
Dopo serate su serate passate in casa a guardare solo tv spazzatura, finalmente ieri sera Iris mi ha sparato un film, a mio parere, molto carino. Ore 10: calma piatta.
Un thriller degno di essere considerato tale. Sì, una storia non proprio originale diciamo (alcune cose erano un pò scontate). Però un bel cast, belle musiche, fatto bene ecco.
Protagonista femminile una Nicole Kidman agli esordi, credo. Decisamente più bella di oggi. Decisamente. Con qualche chilo in più e pure qualche ruga d'espressione in più (quando ancora era netta la differenza tra quando rideva e quando piangeva, a differenza della Kidman dei giorni nostri. Viva il botulino.), con i capelli rossi e riccissimi. Un'altra persona in pratica.
Comunque, bel film, bella e brava lei, belli e bravi anche gli altri due attori protagonisti.

Poi stamattina, viaggio in treno con necessario ed inevitabile pisolino. E con terribile incubo annesso.
Cioè, dormo quaranta minuti (non riesco mai a dormire di più di così, se sono in viaggio) e di merda (puzza, sballottamenti sul sedile e altre delizie) e riesco pure a sognare di essere tradita dal moroso e di scoprirlo nel peggiore dei modi. Così, mi sono risvegliata incazzata nera e con una voglia di andare a lavoro pari a -100000000000. Anche perchè, ribadisco: è Venerdì.

E poi, niente, da quando ho saputo che si era auto messa incinta (dai passatemela), non riesco a fare a meno di chiedermi: ma la Gianna (Nannini, intendo) è etero o lesbica? Non capisco.
Lo so che non dovrebbe fregarmene un cazzo e che, probabilmente, a tanti altri di voi non fregherà davvero un cazzo. Però lei è un personaggio pubblico e in quanto tale, io ci spettegolo su.
E poi, alcune canzoni mi fanno credere che sia deqqua (Bello e impossibile, ad esempio). Altre canzoni, invece, mi fanno pensare che la Gianna sia dellà (tipo la canzone Hey bionda). E quindi non capisco. Capito?
Mi manda in confusione. Poi me la rivedo incinta. Anzi, ora mamma. E non mi so dare una risposta sulle sue preferenze sessuali.
Forse è assessuta. Sapete come sono gli artisti. Loro pensano solo a comporre, scrivere, disegnare, creare...e chi ci pensa più al sesso. No ma dico, ma come si fa a non pensare al sesso? ó_ò
Impossibile. No, quindi non può essere assessuata. Ma allora...che cos'è???
Dai, qualcuno di voi lo deve sapere!
Però voglio fonti certe, eh. Mica una risposta data così, alla cazzo, su un commento a questo post. Questa è roba grossa.
Ed è un chiaro segnale che ho bisogno di ferie.

8 commenti:

  1. Non ho fonti certe, perciò non commenterò sulla Gianna.
    Però Ore 10:calma piatta merita.
    Anche con la Kidman che non mi piace un gran chè.
    E sì, è venerdì anche qui.

    RispondiElimina
  2. E' lesbica. Non so chi me l'ha detto o dove l'ho letto ma lo so e basta. Ed io sono una fonte sicura :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaah bè allora...se lo dici tuuuu..! ;-)

      Elimina
  3. quale sarebbe il modo peggiore onirico per sgamare un tradimento?
    ;P

    aprire una porta e....

    oh cielo, la mia ragazza ci sta sognando!
    Aspetta , non è come sembra , posso spiegare ...

    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah esatto! Più o meno è andata così. Solo che l'atto che si stava consumando su quel letto, non era la classica scena di sesso ecco.. :-X

      Elimina
    2. nel senso che stavano proponendo una scena di sesso... alternativa?! O.o

      Elimina
    3. No, nel senso che si trattava di sesso orale. @_@

      Elimina
    4. Ahhhhh... interessante ;)

      Elimina