Il viaggiare è fatale ai pregiudizi, ai bigottismi e alle menti ristrette.
[Mark Twain]

2011/12/29

Dolces in fundo

Oggi è il mio ultimo giorno di lavoro dell'anno.
E allora mi mangio un cioccolatino, per festeggiare.
Visto che in questo periodo di festa ne sto mangiando pochi (di cioccolatini), mi pare più che giusto e più che lecito mangiarne uno in onore al mio ultimo giorno lavorativo del 2011.

Buonissimo. Non potete capire quanto sia buono. Ricoperto con del finissimo cioccolato al latte e con un ripieno di crema di latte.
Toh! Un Ferrero Rocher nel taschino interno della borsa.
Questo taschino sembra essere stato fatto apposta per tenerci dentro cioccolatini e altre prelibatezze simili, tutte ben custodite al suo interno. E' per questo che ho preso questa borsa, per il suo taschino interno porta-cioccolatini.
Ok, allora penso a un altro motivo per cui valga la pena festeggiare con un altro cioccolatino.
Uhm...vediamo un pò...uhm...Ecco, ho trovato.
Ieri sera ho visto Il Gatto con gli stivali in 3D.
E siccome è stato il mio primo film in 3D, trovo sia doverosissimo festeggiare.
Gnam. E anche il Ferrero Rocher se n'è andato.
Se ne vanno troppo velocemente i cioccolatini.
Come tutte le cose capaci di farti toccare il cielo con un dito.
No ragazzi. Ne ho trovato un altro. Di cioccolatino, dico. Sempre dentro al taschino interno della borsa.
E se fosse un taschino magico? *-*
Comunque, la cioccolata ha scadenza. E con la crisi che c'è, non voglio rischiare di ritrovarmi questo cioccolatino all'interno del taschino che ne so, tipo tra un anno (magari non si tratterà della stessa borsa, però il taschino interno ci sarà), scaduto e quindi da buttare.
Ma siamo matti? E allora, troviamo un altro buon motivo per mangiarci anche questo trovatello.
Oggi i miei sono partiti per una vacanzina romantica in quel di Lucca.
Ciò significa che avrò la casa libera e tutta per me da oggi al 3 gennaio (giorno del loro rientro).
No dico io, se non vi sembra questo un buon motivo per festeggiare...
Buono, ragazzi. Davvero molto buono. Questo aveva la forma di un piccolo mattone. Ed era interamente fatto di cioccolato al latte.
Se n'è andato pure lui. Pace all'anima sua.
Ecco. Sono improvvisamente triste. Molto triste.
L'evento tanto atteso, la festa di Capodanno intendo, è ormai alle porte. E io ho un ingiustificato brufolo proprio in mezzo alla fronte. E questo brufolo è davvero molto ma molto anti-estetico.
E mi rovinerà tutto. Perchè una ragazza con un brufolo in mezzo alla fronte non è ammessa a nessuna festa di Capodanno. Lo sapevate questo?
Sono proprio giù di morale, amici. Non so proprio cosa fare per tirarmi un po' su, per non cadere nel baratro della depressione. Lacrime amare inondano il mio viso e la tristezza invade il mio cuore.
Oh! Dannata vita che, proprio alla fine, mi hai tradita!
Dovrei mangiare un cioccolatino, dite?
Perchè ne avrei proprio uno qui, a portata di mano, all'interno del solito taschino...

1 commento:

  1. vai di cioccolatino francesca!!!!!

    e buonissimo anno nuovo
    :)
    emme

    RispondiElimina